Escursioni Sezionali
Programma 2007

a cura di
Sergio Millemaci

Tutte le foto contenute nel sito sono di proprietÓ dei rispettivi autori, pertanto Ŕ vietato copiare o riprodurre il materiale senza previo consenso degli stessi.



18 marzo 2007
organizzata dal gruppo femminile

MAIELLA
Pennapiedimonte –Balzolo, Pischioli, La Rapina, Crocetta, Cascata S. Giovanni, Bocca di Valle

Rinviata dal 11 marzo, causa maltempo, ci siamo ritrovati in una splendida giornata di sole.
A pochi “passi” da casa è possibile effettuare questa escursione sempre in vista della nostra montagna di riferimento, la Cima delle Murelle, che oggi sembrava sorriderci invitante con quello splendido mantello di neve fresca.
Il percorso prescelto è stato vario e completo: passaggi tra rocce, creste, radure, boschi anche innevati e la Cascata S. Giovanni rigonfia d’acqua grazie alla recente nevicata.
Complimenti al “gruppo femminile”.
Hanno partecipato 44 escursionisti
s.m.
foto A. Di Vona – S. Millemaci

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

09 aprile 2007 (Lunedì di Pasqua)
MONTI FRENTANI: MONTE CASTEL FRAIANO

traversata da Montazzoli a Castiglione Messer Marino, per le sorgenti del Sinello, Passo di S. Maria del Monte, Monte Castel Fraiano.

Con le ON del CAI di Guardiagrele G. Mercatante e L. Micolucci

Prevista per il 25 marzo 2007, Giornata del Fondo Ambiente Italiano (FAI), rinviata causa maltempo, abbiamo potuto “sperimentare” che trascorrere assieme, in escursione, la giornata di “Pasquetta” è stato di gradimento a tantissimi soci. Tanto che riteniamo di inserire questa giornata tra gli appuntamenti fissi del nostro programma.
Montagne “minori” e poco frequentate, forse anche per questo rimaste “selvagge”. Ai confini tra Abruzzo e Molise, in vista della Maiella e dei monti Pizi e dall’altra parte delle Mainarde e del Matese.
Sempre generose di informazioni le nostre Operatrici Naturalistiche che hanno sintetizzato il lavoro di ricerca in una locandina consegnata ai partecipanti. Gentile intervento, poi, quello dell’Ing. Ennio Micolucci che ci ha fatto sembrare meno invadente la presenza delle numerose Pale Eoliche, giustificandone il “fine” ecologico seppur con un impatto ambientale abbastanza rilevante.
Hanno partecipato 91 escursionisti
s.m.
foto S. Millemaci

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

15 APRILE 2007

PARCO NAZIONALE GRAN SASSO – MONTI DELLA LAGA

ESCURSIONE INTERSEZIONALE CRE ABRUZZO
ORGANIZZATA DA
LORETO APRUTINO – FARINDOLA – PIANELLA - ARSITA

MONTE SAN VITO (1892 m)
Da Farindola

Le escursioni intersezionali sono belle soprattutto perché consentono di rafforzare i sentimenti di amicizia tra le nostre realtà di “piccole” Sezioni CAI : … l’unione fa la forza.
Permettono poi, sicuramente, di conoscere nuovi ambienti che, per essere ottime mete, non devono essere necessariamente le più “famose” vette appenniniche: esempio la bella esperienza di oggi. Percorso avvincente con creste ariose e panoramiche.
Grazie sincero alle Sezioni ospitanti.

Foto di Pino Notarandrea

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

22 APRILE 2007

Parco Nazionale della Maiella

“Rifugio Fonte Tarì”

Lama dei Peligni – Loc. S. Antonio (710 m),
Rifugio Fonte Tarì (1540 m)

Consueta escursione per le “pulizie di primavera”. Infatti oltre alla sana fatica della salita, i partecipanti si sono “stancati” anche per fare l’annuale manutenzione del rifugio.
Nella speranza che i soliti “ignoti” si comportino in maniera più civile … i soci che oggi hanno collaborato meritano i nostri più sentiti ringraziamenti.
Hanno partecipato 19 soci
s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

28 APRILE – 1 MAGGIO 2007

GITA DI PRIMAVERA

Lago Trasimeno – Spello – Assisi – Gubbio – Grotte di Frasassi


Una breve “vacanza”, che ci riserviamo nei ponti festivi di primavera, quest’anno ci ha portato alla visita di alcuni dei più suggestivi luoghi dell’Umbria. Il primo giorno, con tempo bello, ci siamo dedicati ad escursioni sulle colline attorno al Lago Trasimeno. Non ci siamo fatti sfuggire neanche una deliziosa traversata in traghetto, con visita dell’Isola Maggiore.
Il secondo giorno, nonostante il tempo piovoso, un ristretto gruppo di ardimentosi ha effettuato la traversata Spello – Assisi, lasciando agli altri il compito di una visita più turistica di quelle città.
Terzo giorno, gustosa visita di Gubbio e, dulcis in fundo sulla strada del ritorno, la visita delle Grotte di Frasassi.
Hanno partecipato 64 soci
s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

6 MAGGIO 2007

MAIELLA

GIRO DELLA VALLE DI TARANTA
Lama dei Peligni, Rifugio Fonte Tarì, Valle di Taranta, Rifugio del Pastore

IN COLLABORAZIONE CON IL CAI DI LANCIANO

Secondo anno di questa bella esperienza di collaborazione tra le Sezioni di Guardiagrele e di Lanciano. Quasi viene voglia di sintetizzare questa bella e lunga escursione con: “Colazione” al Rifugio Fonte Tarì e “Pranzo” al Rifugio del Pastore. Il risultato? è stata una gioiosa festa in montagna con le due compagini che hanno fatto a gara per ospitare al meglio l’altra.
hanno partecipato 46 soci

Foto di Andrea Di Vona

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

27 MAGGIO 2007

MAIELLA

CASCATA DEL MACELLARO

Fara San Martino, Bocca dei Valloni, Cascata del Macellaro

Impegnativa quanto particolare escursione, in una delle valli più belle della Maiella Orientale.
Un ambiente selvaggio, poco frequentato, passaggi tra pareti rocciose talmente vicine che sembra si tocchino; all’improvviso “antri” bui e poi appena illuminati, solo dall’alto, dal sole che faticosamente cerca di farsi strada tra i bordi della stretta valle. Poi ancora, quando la valle si riallarga, nuovamente il verde delle piante si fa nuovamente brillante. Verso la fine dell’escursione, un odore intenso e acre ci fa scoprire la carcassa di un camoscio (probabilmente precipitato dall’alto). Ed ecco finalmente la nostra meta, la cascata del Macellaro, che però ci conferma dell’annata magra di nevicate, con la sua poca acqua che scorre delicatamente a filo di roccia.
Hanno partecipato 38 soci
s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

3 GIUGNO 2007

PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO L.M.

ESCURSIONE INTERSEZIONALE CRE ABRUZZO
ORGANIZZATA DAL CAI DI AVEZZANO

RIFUGIO PESCO DI IORIO
Da Villavallelonga

Siamo partiti con la pioggia, siamo arrivati con la pioggia, abbiamo fatto l’escursione sotto la pioggia … ma abbiamo mangiato, all’asciutto, un buon piatto di pasta calda vicino ad un caminetto ardente nel rifugio di Prati D’Angro.
Nonostante il tempo avverso il popolo del CAI non smentisce la sua passione per stare assieme, ritrovarsi per confrontare le proprie esperienze, ricordare i tempi passati, progettare gli eventi futuri.
A tutti gli amici del CAI di Avezzano vadano i nostri ringraziamenti per la piacevole giornata e la sempre squisita accoglienza.
Il CAI di Guardiagrele ha partecipato con 34 soci
s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

10 GIUGNO 2007

PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA

ESCURSIONE INTERSEZIONALE CRE ABRUZZO
ORGANIZZATA DA
CHIETI – GUARDIAGRELE – ORTONA - VASTO

Due le mete previste:
Bivacco Fusco – Eremo di S. Giovanni all’Orfento

Robusta risposta al richiamo che si è generato in questa bella giornata escursionistica sulla Maiella. Oltre alle Sezioni organizzatrici (Chieti, Guardiagrele, Ortona e Vasto) erano presenti anche soci delle Sezioni di Avezzano, Carsoli, L’Aquila.
Interessanti e diversificati i due itinerari proposti. Uno di alta quota prevedeva come meta il Bivacco Fusco, con un percorso ad anello, passando anche per lo spettacolare anfiteatro glaciale delle Murelle. L’altro, con un percorso meno faticoso ma pur sempre molto panoramico, al cospetto delle principali vette della Maiella, prevedeva il raggiungimento del suggestivo Eremo Celestiniano di S. Giovanni all’Orfento.
Alla fine ci siamo ritrovati tutti assieme nei pressi di Fonte Tettone per un piacevole convivio finale.
Hanno partecipato 220 soci

s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

8 luglio 2007

GRAN SASSO D’ITALIA

“CORNO PICCOLO”
per ferrate Ventricini e Danesi
e
“GHIACCIAIO DEL CALDERONE”
per Valle delle Cornacchie

Due mete di grandissimo interesse per questa giornata escursionistica. Due caratteristiche diverse, ma lo stesso spirito di partecipazione. Il primo gruppo, attrezzato per affrontare le ferrate, ha percorso le due belle vie Ventricini e Danesi, per raggiungere la vetta del Corno Piccolo; l’altro gruppo, escursionistico, ha invece fatto “visita” al “grande malato”, il ghiacciaio del Calderone.
Hanno partecipato in 46
s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

15 LUGLIO 2007

MONTE AMARO

M. Amaro una delle più attese e impegnative escursioni dell’associazione. A completare il meraviglioso paesaggio vi è stata una giornata stupenda di sole, che ha permesso di scorgere quasi ogni angolo di questo spettacolare dipinto…. Successioni interminabili di rocce, interrotte da pendii erbosi, grottini e ornati in vetta anche da molte stelle alpine.
Creste, pendici, fossi e valloni che hanno meravigliato i nostri occhi….. al ritorno il dolore più grande: una nube di fumo… la 1° ferita inferta alla Nostra montagna Madre.
Hanno partecipato: ….

a cura di Luciano Caramanico

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

29 LUGLIO 2007

CIMA MURELLE

C. Murelle

Oltre ad essere una delle cime più raggiunte per lo spettacolare panorama che si osserva da lassù, oggi è stata meta per ricordare il 30° anniversario dall’apposizione della croce, avvenuta appunto nel 1977. Dopo aver raggiunto il Bivacco Fusco e giunti in prossimità di Cima Mammoccio si è giunti sulle ampie creste sommatali, permettendo a noi escursionisti di ammirare grandi e spettacolari affacci sull’Anfiteatro delle Murelle…. Lì la fortuna di osservare gruppi di camosci…. Al ritorno, nel ricordo di questa giornata è stata celebrata dal nostro Padre Bonaventure la Santa Messa e infine l’atteso rinfresco di una volta “pane e pomodori”, con consegna di un attestato di partecipazione a quelle persone che hanno permesso tutto ciò. Grazie a tutti voi.
Hanno partecipato: ….

a cura di Luciano Caramanico

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

2 settembre 2007

MAIELLA

LA NOSTRA FESTA NELLA VALLE DI GUARDIAGRELE
In collaborazione con
Associazione Nazionale Alpini – Gruppo di Guardiagrele
Archeoclub di Guardiagrele
Panthlon International di Lanciano

“Sentiero delle Grotte”

Tradizionale festa in montagna per il nostro Sodalizio: ma senza “monotonia”. Infatti, ogni anno cerchiamo di variare il sentiero escursionistico all’interno della nostra Valle. Quest’anno, accompagnati dal gentilissimo Lucio (socio CAI ma anche Presidente dell’Archeoclub), abbiamo puntato alla riscoperta di alcune delle grotte “nascoste” della nostra Montagna. Grotte la cui storia si lega strettamente a quella dei Guardiesi. Aneddoti e racconti di lavoro, di pastorizia, di escursioni ma anche di momenti terribili come della fuga dai Nazisti negli anni 1942/43.
Sempre gradito il convivio finale organizzato in collaborazione con gli amici del Gruppo ANA di Guardiagrele e con il dolce tocco finale dei “bocconotti” del Panathlon di Lanciano.
Graditi ospiti di questa bella giornata il Consigliere Centrale Onofrio Di Gennaro e il Presidente del CAI Abruzzo Eugenio Di Marzio.
Hanno partecipato in 165
s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

9 SETTEMBRE 2007

Comune di Lama dei Peligni

Croce Rossa Italiana
(Comitato Provinciale Chieti)

Apposizione di targa commemorativa in onore del
Capitano Aquilino Macario

Parco Nazionale della Maiella

“Rifugio Fonte Tarì”

Lama dei Peligni – Loc. S. Antonio (710 m),
Rifugio Fonte Tarì (1540 m)

Organizzata dal Comune di Lama e dal Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana, questa escursione è stata dedicata al Capitano della CRI Aquilino Macario, prematuramente venuto a mancare all’affetto dei suoi cari ma anche all’intera collettività. Nelle parole commemorative, del Sindaco di Lama e dei responsabili della CRI, tutto il senso della grande devozione e passione con la quale Aquilino si dedicava all’attività del soccorso, spesso proprio su queste montagne.
Hanno partecipato in 73
s.m.
(Foto di Pino Notarandrea e Camillo Madonna)

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

9 SETTEMBRE 2007

EREMO DI SAN BARTOLOMEO IN LEGIO

Perdonanza Celestiniana

In collaborazione con
AVIS
Guardiagrele e Roccamontepiano

Cambio di programma per il percorso stabilito che prevedeva di raggiungere l’Eremo di S. Spirito da Fonte Tettone (a causa degli incendi estivi e conseguente ordinanza di chiusura al transito di alcune strade e sentieri).
Da Roccamorice (bivio Passo Lanciano – S. Spirito) il gruppo di escursionisti si è diretto verso un’altra bella meta: l’Eremo di S. Bartolomeo, dove Padre Bonaventura ha celebrato la S. Messa.
Hanno partecipato in 60

Foto di P. Notarandrea e S. Millemaci

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

16 SETTEMBRE 2007

in collaborazione con
Associazione Fotoamatori “Il Cavocchio”

MONTI GEMELLI

“Gole del Salinello”
e
Fortezza di Civitella del Tronto

Giornata ancora decisamente estiva. Arrivati a Ripe subito “scattata” la foto di gruppo con lo sfondo dell’ingresso alle Gole del Salinello e i Monti Gemelli. Escursione accattivante, trovandoci in un ambiente che riunisce in se molti temi di grande interesse. Due montagne, non a caso chiamate “gemelle”, con una conformazione tra loro simile, divise in alcuni tratti da una profonda fenditura larga solo pochi metri; presenza di numerose grotte utilizzate anche come rifugi da eremiti e asceti; castelli e fortificazioni strategicamente importanti, quali Castel Manfrino e la imponete Fortezza di Civitella del Tronto. Il tutto condito sempre dalle notizie raccolte e divulgate dalla nostra O. N. Lucia.
Hanno partecipato in 41
s.m.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

30 settembre 2007

MONTE CAFORNIA

Da Massa d’Albe

(a breve sarà disponibile il testo)

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

28 ottobre 2007

LA QUEGLIA

Da Corvara

(a breve sarà disponibile il testo)

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

Tutte le foto contenute nel sito sono di proprietÓ dei rispettivi autori, pertanto Ŕ vietato copiare o riprodurre il materiale senza previo consenso degli stessi.

Torna alla pagina precedente - Torna alla pagina principale